La PSA Olympia vince e convince: battuta in tre set Blu Volley Quarrata e primato nel girone consolidato

Blu Volley Quarrata 0-3 PSA Olympia

(15-25, 15-25, 19-25)

 

Prestazione sontuosa e a larghi tratti dominante quella della PSA Olympia in una sfida molto temuta su un campo ostico come quello di Quarrata: le leonesse di coach Matteo Zanoni si impongono 3-0 sulla Blu Volley e centrano la terza vittoria consecutiva rafforzando il primato in classifica a +2 su Nottolini, nuova prima inseguitrice, e a +3 su FGL Castlfranco. Tuttavia il girone non è ancora concluso per la PSA Olympia che deve recuperare la sfida casalinga contro Acqui Terme rinviata qualche settimana fa.

 

L'avvio di partita delle gialloblù è assolutamente di altissimo livello, in particolare l'aggressività al servizio permette sin da subito di mettere molti punti di distacco con le avversarie e il primo set si chiude 15-25. Nel secondo parziale la storia non cambia: leonesse in totale controllo della partita e punteggio medesimo di quello del primo set. Il terzo vede le padrone di casa più grintose, tuttavia la PSA Olympia alla metà del set allunga nel punteggio e archivia definitivamente la pratica tornando a Genova con altri 3 punti.

 

Molto contento per il risultato coach Matteo Zanoni. "Siamo indubbiamente contenti per il risultato della partita e per la posizione in campionato. Tornando alla partita le ragazze sono state subito aggressive al servizio e questo ha portato la sfida sui binari che volevamo. Siamo stati molto precisi nel lavoro muro difesa e siamo riusciti a imporre il nostro gioco. Va detto che dispiace per l'infortunio capitato al capitano di Quarrata a cui facciamo i nostri migliori auguri. Invece per quanto riguarda il campionato abbiamo una sosta lunga, a fine aprile il recupero con Acqui, ma faremo in modo di mantenere questo stato di forma perché appunto ci ha portato al vertice e attendiamo di sapere come si svilupperà la seconda fase per cercare di farci trovare pronti alla ripresa. Un plauso a tutte le ragazze per il lavoro che fanno quotidianamente in palestra e per la prestazione".

 

Al settimo cielo il patron Giorgio Parodi. "Questa squadra qua ha tanto carattere e tanta grinta. Sono soddisfatto per questa partita, abbiamo giocato molto bene e ora aspettiamo il recupero contro Acqui Terme e come si svilupperà la seconda fase di campionato".

 

Dunque con questo nuovo successo la PSA Olympia sale a 20 punti, sempre prima in classifica, con 2 punti su Nottolini, vincente contro Acqui, e con 3 punti su FGL Castelfranco che ha ceduto al tie-break sul campo di Empoli. Per quanto riguarda il recupero contro Acqui Terme manca ancora l'ufficialità, ma si dovrebbe giocare tra circa un mese.

Scrivi commento

Commenti: 0