Esordio col botto in Coppa Italia per la PSA Olympia: Busa Foodlab Gossolengo è battuto 3-1

Esordio migliore in Coppa Italia non poteva esserci per la PSA Olympia del patron Giorgio Parodi. In un PalaOlympia praticamente gremito le leonesse di coach Zanoni si impongono 3-1 contro Busa Foodlab Gossolengo, compagine arrivata prima alla fine del girone di andata nel girone C. Dopo un primo set controllato piuttosto bene dalle nostre ragazze e chiuso 25-17, le avversarie nel parziale successivo riescono a pareggiare i conti portandosi a casa un combattutissimo set 24-26. Dopo essere state raggiunte sull'1-1 le leonesse salgono in cattedra e archiviano agevolmente prima il terzo set 25-15 e poi anche il quarto 25-23, dopo una lunga battaglia punto a punto. Inizia quindi al meglio questa avventura per la nostra società in Coppa Italia. Prima della seconda sfida in trasferta contro Warmor Volley Gorle in programma l'11 febbraio, la PSA Olympia andrà in scena due giorni prima a Garlasco per la prima sfida del girone di ritorno di campionato.

 

"Questa sera tutta la squadra ha dimostrato il vero valore tecnico, tutti i reparti hanno girato a mille grazie a una super regia di Mercedes Pieroni. I centri infallibili Sara Scurzoni e Silvia Antonaci hanno alzato un muro impenetrabile e degli attacchi da fantascienza. Gli attaccanti, dal capitano Giulia Bilamour a Sveva Tonello e l’opposta Aurora Montedoro sono stati cecchini infallibili. Martina Bossi, libero che ha tenuto tutta la retrovia senza un errore e gli inserimenti di Silvia Truffa e Allegri Sara in attacco hanno dato quel qualcosa in più per prenderci questa vittoria. Stasera festeggiamo, ma da domani testa al campionato per la trasferta di domenica prossima a Garlasco" commenta il patron gialloblù Giorgio Parodi.

Scrivi commento

Commenti: 0