Under 18, centrato il primo obiettivo: batte 3-0 il Volare e stacca il biglietto per la semifinale

Primo obiettivo centrato dall'Under 18 di coach Valente che batte 3-0 il Volare e conquista l'accesso alla semifinale. Alle ragazze gialloblù sarebbe bastato portare a casa anche soltanto un set ma, dopo un inizio un po' teso per la posta in palio, di set ne sono arrivati ben tre.

 

«Effettivamente siamo entrate in campo un po' tese - ha commentato Yuri Valente - Siamo andate subito sotto, ma sono le solite cose che paghi quando hai 16 anni. Alla fine, il primo set l'abbiamo comunque vinto 26-24 e poi, una volta conquistato l'obiettivo, abbiamo vinto anche gli altri due abbastanza bene, riuscendo anche a tenere a riposo Bottino e Bremide in vista della partita di sabato con la Serie D, dando più spazio a chi finora ha giocato un po' di meno. Menzione speciale per una super Camilla Veniali e per Arianna Polisini, che ci hanno letteralmente tolto le castagne dal fuoco specialmente nel primo set».

 

«Buona gara insomma - conclude coach Valente - Posso dirmi soddisfatto. Ora però testa a sabato con la D che affronterà la Normac, terz'ultima in classifica ma squadra assolutamente da non sottovalutare. E' una squadra giovane, che si prepara come noi alle finali Under 18 quindi voglio prima di tutto massima concentrazione».

 

Sono uscite intanto le date delle due gare di semifinale contro VGP: Gara 1 si giocherà al PalaOlympia lunedì 18 marzo alle 20.00 e Gara 2 si giocherà domenica 31 marzo alle 17.00 in via Boeddu. L'eventuale bella verrà disputata in data e orario ancora da stabilire.

Scrivi commento

Commenti: 0