La Subaru Olympia batte 3-2 il Vgp ma coach Valente non le manda a dire

Vittoria importante per la Subaru Olympia che supera per 3-2 il Vgp ma non convince del tutto coach Yuri Valente. Le ragazze gialloblù partono male e perdono il primo set 25-19, poi nel secondo reagiscono e pareggiano i conti (25-15). Nel terzo set, ancora avanti Vgp 25-18, con l'Olympia che fa 2-2 grazie al 25-17, per poi mettere il punto decisivo grazie ad un netto 15-6.

 

«Il problema di quest'Olympia è che a tratti si spegne e nessuno reagisce - tuona nel dopo partita coach Valente - Ottime per tre set nei quali lasciamo al Vgp poco o nulla. Nei set persi, con un distacco di 6 punti non riusciamo a reagire e a chiudere i conti! Questa sera bene tutte ma anche male tutte. Non sono proprio contento. E poi - aggiunge - certa gente deve piantarla di fare l'allenatore di se stessa sennò non andrà mai da nessuna parte. Sono atteggiamenti che proprio non sopporto". A buon intenditor...

Scrivi commento

Commenti: 0