Prova di carattere della Subaru Olympia contro PalaDonBosco. E stasera debutto "da brividi" per l'Under18

Prima trasferta della stagione e vittoria conquistata con il cuore dalle ragazzine terribili della Serie D di coach Yuri Valente. In casa dell'esperto PalaDonBosco, le gialloblù vanno sotto nel primo set 25-21 ma reagiscono da grande squadra nel secondo, strappando il punto per 25-20. Il terzo set è ancora delle padrone di casa per 25-21, con la Subaru Olympia avanti anche di 5 punti ma vittima di una rimonta che avrebbe potuto stendere moralmente la squadra. E invece le ragazze di coach Valente trovano la forza di reagire, di riscattarsi e di mettere in campo tutto il loro grande carattere: quarto set vinto alla grande per 25-16 e quinto set vinto 15-11, per il 3-2 finale.

 

«Una grande prova di tutte le mie ragazze - commenta coach Valente - Sopra le righe la Bottino, classe 2002, che ha giocato davvero un'ottima partita. Il PalaDonbosco è una squadra molto esperta e, proprio per questo capace di colpi a sorpresa che, specialmente in battuta, ci hanno messo in difficoltà. Sono però molto contento e soddisfatto della prova di carattere vista soprattutto nel quarto e nel quinto set, perché vuol dire che ci siamo e che stiamo crescendo. Anche questo fa parte del percorso di crescita che mi aspetto per le nostre giovani».

 

Stasera intanto, alle 20.00 al PalaOlympia, esordisce la nostra Under18 in una gara subito "da brividi" contro la corazzata Serteco, che lo scorso anno ha vinto il titolo provinciale e che, oltre ad essere davvero un'ottima squadra, ha in rosa due elementi come Chiara Poggi e Alessia Cappai che giocano titolari in B2. Inutile dire che sarà una vera e propria lotta ma siamo altrettanto sicuri che le nostre ragazze terribili venderanno cara la pelle.

Scrivi commento

Commenti: 0